I cambiamenti interni che fanno bene a noi e all'amore...
Attualità,  Psicologia,  Social Media,  Sociologia

I cambiamenti interni che fanno bene a noi e all’amore…

I cambiamenti sono la linfa vitale per la nostra crescita, per migliorare sia noi stessi, che l’amore, ovvero i rapporti di coppia. Ma per arrivare a dire ciò, vi spiego perché sono arrivata a questa conclusione…  Il mio blog ha bisogno di un cambiamento, me lo sto ripetendo da parecchio. Perché cambiare un sito che ormai ha il suo stile e il suo target? Perché sento che non lavora come vorrei. Ho osservato a lungo i diversi mercati in cui la comunicazione sta viaggiando e mi sto rendendo conto che i social network dettano le regole. Non sento che mi rappresenta come vorrei… I blog sono dei contenitori di rimando, ma ciò che interessa è il contenuto semplice e ad effetto che cattura in poco tempo l’attenzione e allora perché non renderlo ancora più attraente abbinandolo ad un account Instagram?  

Le relazioni e i rapporti di coppia

Ebbene, anche su questo campo ho pensato che avrei dovuto lavorare e non poco, così dopo diverse osservazioni e studi, ho dedotto che per essere seguita, avrei dovuto soddisfare l’attenzione di una platea interessata a diverse tematiche, così ho pensato di parlare di relazioni.  Ma non vanno più di moda gli articoli troppo scientifici, oggi le persone cercano dei validi consigli sulle relazioni da poter sfogliare in pochissimo tempo, senza poter pensarci troppo. Ecco spiegato il motivo per cui a breve vi parlerò soprattutto di questo… E di moda, che non fa mai male!

Il cambiamento parte dall’insoddisfazione

Quanta gente oggi è disperata perché non riesce ad avere un buon rapporto di coppia perché non c’è una buona comunicazione col partner? Quante persone vivono male il rapporto con la tecnologia “facendola entrare” nella loro privacy? Quante persone non riescono a trovare il partner ideale? Quante volte mi vengono poste domande su come fare colpo… Ne parlerò a breve, ma la matrice in comune a tutte queste domande è il CAMBIAMENTO: Voi cosa ne pensate? Quando siete insoddisfatti, da dove partite per cambiare le cose? Io di cambiamenti ne ho fatti davvero tanti nel corso del mio ultimo periodo. Ho deciso di non fumare più, di escludere dalla mia alimentazione la carne rossa e di preferire uno stile di vita meno improntato sul risultato immediato, preferendo di darmi tempo e pazienza, perché le soddisfazioni arrivano sul lungo periodo. E da questo ho dedotto che per poter cambiare, bisogna davvero analizzarsi tanto e a fondo, è un po’ come trovare la soluzione adatta all’improvviso quando meno ce lo aspettiamo. Cosicché nei momenti di stress ci sforziamo ad ottenere una soluzione, ma nulla accade e poi basta un giorno positivo che ci rischiara la mente, sapendo finalmente cosa fare. Così è successo a me e credo anche a voi… Ecco il primo step, sperando di essere di aiuto anche a voi… In diverse fasi della vita vi sarete trovati a vivere un’esperienza di confusione e dolore, dove il pensiero era affaticato dal fatto che non riusciva mai a risolvere alcun problema…

Elenco delle cose da fare:

 
  • Amatevi più di ciò che pensate di fare, ascoltatevi e rispettatevi.
  • Cercate di essere pazienti con le persone, prima o poi capiranno i loro errori.
  • Non forzate le reazioni e le attenzioni.
  • Molte scelte già le abbiamo fatte in maniera inconsapevole, dobbiamo solo trovare il coraggio per metterle in pratica.
  • Quando siamo tristi, non dobbiamo mai valutare la nostra vita per come ci appare in quel momento.
  • Ogni periodo nero passa, garantito.
  • Curatevi e piacetevi, e non vergognatevi di essere belli…
  • Inutile remare contro il cambiamento, sarà lui a domarvi se non lo accettate nella vostra vita.
  • Non opponete resistenza alle emozioni.
Riflettete su questi consigli e presto parleremo di tante cose che potranno interessarvi… Iniziate a darmi degli spunti, proprio nei commenti, se vi va!  
Condividi su
  • 16
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    16
    Shares

Enza Angela Massaro è laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Giornalista pubblicista su Nano Tv e Vox News. Blogger Fanpage, sito personale www.respirandorosa.it. Coordinatrice e presentatrice per eventi culturali e presentazioni di libri. Scrive di attualità e cronaca. Si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film noir. Decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.