Psicologia

Dieci modi per capire come riconoscere la persona giusta…

Vivere diventa difficile quando il cuore pesa gli attimi come dei grossi macigni che sembrano non eliminarsi mai. La vita segue spesso dei percorsi inaspettati. Con il tempo, ci illudiamo che le persone entrate nel nostro cuore possano sempre sostarvi per un periodo illimitato, invece, esistono tempi ben definiti per ogni tipo di incontro. La casualità dipende forse dal destino, l’idea che due puntini nell’universo decidano di unirsi per un tempo limitato appartiene ai giorni nostri. Per gli antichi greci, l’amore era un legame indissolubile. Probabilmente ho un’anima antica, se penso che l’amore sia eterno. Ma dalla casualità degli incontri, io sono sempre sicura di una cosa: la persona giusta si trova prima o poi. Disseminati nei giorni delle preoccupazioni, con terribili artifici mentali, diventa difficile orientarsi ed aprirsi al nuovo. Ma, a volte, proprio in questi istanti si incontra quella persona che ci apre un mondo: la felicità.   Le persone giuste capitate nel momento sbagliato hanno il compito di insegnarci qualcosa rispetto ad una condotta di vita che stiamo facendo e non ci fa migliorare, di guidarci, di farci arrivare a delle scelte importanti. Con loro potemmo trascorrere degli attimi intensi, capiremo che la loro presenza è come linfa vitale. Ma non ci saranno per sempre… Capita spesso che nel momento in cui hanno assolto alla loro funzione spariscano per un motivo o un altro dalla nostra vita, e forse raramente ritorneranno. Ho imparato che non bisogna legarsi a loro, ma a viverle come segnali per noi, quasi dei messaggeri per arrivare a dei momenti di rinascita. Queste storie molto intense, possono molto far male, ma anche da esse si apprendono nuovi motivi per stare meglio. Per crescere, lo spirito necessita di cambiamento ed evoluzione. La persona giusta troverà terreno fertile in noi, quando saremo liberi di accoglierla.     [caption id="attachment_1295" align="aligncenter" width="800"]Purchase this image at https://www.stocksy.com/1030509 Purchase this image at https://www.stocksy.com/1030509[/caption] Quindi, diventa necessario accettare una saggia verità, non possiamo decidere quando arriverà, ma una cosa è certa, sapremo riconoscerla perché fa delle cose che ci sorprenderà:
  1. La persona giusta cerca costantemente un contatto con te. Non usa strategie o sistemi per farti “cadere” nella trappola della seduzione. Resta naturale come l’hai conosciuta la prima volta.
  2. La persona giusta non ti vuole cambiare, non desidera controllarti ossessivamente. Una persona che ti ama davvero vuole la tua crescita, non la tua involuzione.
  3. La persona giusta è calma, non esagera mai nelle reazioni e nelle conseguenze. Non estremizza, ma comprende. Dopo un conflitto, è pronta parlarne e non usa il silenzio come arma di fuga.
  4. La persona giusta è dolce, manifesta i suoi sentimenti, in modo aperto e chiaro. Non si nasconde tra la gente e non temi rifiuti.
  5. La persona giusta sa come prenderti. Non ti stuzzica a tal punto da mandarti in escandescenza. Vuole l’incontro, non lo scontro.
  6. La persona giusta sa aspettare. Non soffre l’attesa con ansia, sa tenerti con sé anche a distanza e nei momenti bui trova sempre il modo per dimostrarti il suo affetto.
  7. La persona giusta ama il tuo modo di stare al mondo, il tuo carattere come il tuo aspetto. Non ti giudica per le scelte che hai fatto, non ti disprezza per le persone che ti circondano e rispetta oltre te, anche i tuoi cari e le cose che ami.
  8. La persona giusta ti sa consigliare, ma non pretende che tu faccia come ti ha detto. L’imposizione è solo per chi ama il controllo ed è debole.
  9. La persona giusta vuole te, trova sempre il modo per dimostrartelo, anche nei periodi di assenza.
  10. La persona giusta resta. Non si volta indietro nel passato. Vive bene il pensiero del presente insieme a te.
  Questo è il decalogo, secondo il mio punto di vista, dopo vari anni di esperienza e di studio. Voi cosa ne pensate? Quali altri aspetti ha “la persona giusta” secondo voi?    
Condividi su
  • 24
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    24
    Shares

Enza Angela Massaro è una giornalista pubblicista, laureata in Sociologia presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Lavora come docente di sociologia e comunicazione presso enti di formazione e nel tempo libero si dedica alle sue due passioni: la moda e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × tre =